Le vigne

 La vigna, dall’alba al tramonto, incontra la luce del sole. Il grappolo d’uva è il frutto della luce: luci e colori che si riflettono nel vino, aurore dorate e i rossi tramonti nei calici di vetro. Nella tavolozza della vigna le tonalità del verde primaverile sublimano poco a poco nel giallo autunnale per poi sbiadire nel bianco della neve e del tralcio dormiente. Attorno a tutto questo la fatica dell’uomo, la cui presenza è materica nei piccoli casotti che interrompono le astratte geometrie dei filari.

Le immagini di questa sezione sono di Alberto Maffiotti